UNA NUOVA TERAPIA

EFFICACE E SICURA

FISIOTERAPIA

Il Q-Physio è il dispositivo medico utilizzato in fisioterapia che si basa sulla innovativa tecnologia QMR (Quantum Molecular Resonance – Risonanza Quantica Molecolare). Attraverso l’impiego di campi elettrici ad alta frequenza, l’apparecchiatura agisce sulle cellule staminali adulte (cellule presenti in ciascuno di noi fin dalla nascita) attivando la rigenerazione dei tessuti lesi o degenerati da traumi o invecchiamento.

Diversamente dalle apparecchiature esistenti sul mercato, che si limitano a produrre un riscaldamento del tessuto, con un effetto di semplice riparazione, l’innovazione della tecnologia QMR è data dalla capacità di stimolare l’organismo a curarsi attivando i meccanismi propri di rigenerazione. Il risultato della rigenerazione è la sostituzione del tessuto danneggiato con quello originario.

PATOLOGIE TRATTATE

- Artrosi (lesione o degenerazione della cartilagine articolare)

- Rizoartrosi

- Tunnel carpale

- Dito a scatto

- Contusioni

- Tendiniti (distorsioni articolari)

- Fasciti

- Fascite plantare

- Sperone calcaneare

- Gonalgie (dolore al ginocchio)

- Condropatie (infiammazione dei tessuti cartilaginei)

- Discopatie

- Ernie discali

- Lombosciatalgia

- Cervicalgia

- Edema post-trauma/post-operatorio

- Ulcere (lesioni cutanee)

- Ematomi

vecchioatletaRIGENERA_ok_punti-01.png
 
Vantaggi

- Trattamento non invasivo e indolore

- Effetto antinfiammatorio immediato

- Effetto rigenerativo a medio termine

Controindicazioni

- Donne in stato di gravidanza

- Portatori di pacemaker

trattamento-02.png
TRATTAMENTO

La seduta prevede l'applicazione di elettrodi (piastre adesive), manipolo e/o guanto Q-Touch

figuere-02.png
FIGURE DI RIFERIMENTO

La seduta viene seguita da Personale Sanitario qualificato

durata-02.png
DURATA

La seduta prevede

una durata di 20-30 minuti

 

TERAPIA ESTETICA

REXON-AGE 2 è un dispositivo medico basato sulla tecnologia QMR, che nasce da un intenso lavoro di ricerca scientifica, frutto di un incontro tra scienza e medicina non invasiva ed estremamente innovativa, il cui successo deriva dall'efficacia dei risultati nell'assoluto rispetto della salute e della sicurezza del paziente.

 

Le "onde di giovinezza" prodotte da Rexon-Age 2 agiscono sulle cellule staminali adulte responsabili della produzione di collagene ed elastina, fondamentali proteine costituenti della matrice extracellulare. La presenza di queste proteine nel derma determina la tonicità e l'elasticità che sono proprie di una cute giovane. Con l'avanzare dell'età la densità di queste proteine tende a diminuire in modo costante, circa l'1% ogni anno in età adulta; da ciò derivano i segni dell'invecchiamento della cute (comparsa delle rughe, cedimento cutaneo, riduzione dell'elasticità e del tono del derma).

PRIMA
DOPO
PRIMA
DOPO
PRIMADOPO-03.png
OBIETTIVI DELLA TERAPIA CON REXON-AGE 2

- Contrasto del processo di invecchiamento

- Riacquisto del turgore e della elasticità proprie di una pelle giovane

- Riduzione delle rughe

- Aumento della tonicità cutanea

- Aumento della elasticità e luminosità della cute

- Aumento della texture cutanea

- Tonificazione della lassità cutanea in aree quali: viso, collo, decoltè, addome, interno cosce,         avambracci e glutei

- Ottimi risultati nel trattamento dell'acne

 
img molecola-01.png
MODALITA' D'IMPIEGO
TERAPIA
NON INVASIVA
FLESSIBILITA'
DI SCELTA D'IMPIEGO
TERAPIA
PIACEVOLE
modalità d'impiego-02.png
doctor2-02.png
TRATTAMENTO

La terapia è assolutamente non invasiva, non provoca alcun dolore, bensì una piacevole sensazione di calore e benessere. Non vengono utilizzate creme analgesiche nè sistemi di raffredamento della cute

doctor2-1-02.png
FIGURE DI RIFERIMENTO

La seduta viene seguita da Personale Sanitario qualificato

Time2-02.png
DURATA

La terapia prevede

una durata di circa

45 minuti

TECNOLOGIA QMR

logo qmr-01.png

Il Fisio Rigenera utilizza i dispositivi medici Q-Physio, per la fisioterapia, e Rexon-Age 2, per la terapia estetica, che si basano sull'unica tecnologia brevettata in tutto il mondo, la QMR (Quantum Molecular Resonance - Risonanza Quantica Molecolare).

Il principio della tecnologia QMR consiste nell'impiego di campi elettrici ad alte frequenze che vanno ad agire sulle cellule staminali adulte sfruttando l'effetto di risonanza molecolare (si evita cioè il danno termico della cellula). Tale processo innesca una stimolazione di suddette cellule le quasi si orientano e si differenziano provocando la rigenerazione del tessuto danneggiato.

Il peculiare effetto di rigenerazione della tecnologia QMR è stato comprovato da numerosi test in collaborazione con il Dipartimento di Anatomia e Fisiologia Umana dell'Università di Padova, e test genetici eseguiti con il Laboratorio di terapie cellulari avanzate (LTCA) dell'Ospedale di Vicenza e il Dipartimento di Biologia Cellulare dell'Università di Trento (CIBIO)

Sicurezza Biologica

La tecnologia QMR, unica nel suo genere, è stata sottoposta a test su geni, proteine, cromosomi e apoptosi, che ne hanno accertato la sicurezza biologica. Le cellule non subiscono perciò alcun danno.

 

CONTATTI

FISIO RIGENERA (presso SE.FA.MO)

Via Europa 12,

Cavazzale (Monticello Conte Otto)

36010 / Vicenza

Prenota una visita specialistica:

340 9113422

  • Facebook Icona sociale
logo-telea.png

Produttore:

Telea Medical / www.teleamedical.com